Patente B

Si può conseguire a 18 anni.

Permette di condurre:

  • Quadricicli a motore.
  • Autoveicoli (compresi autocarri ed autocaravan) di massa complessiva non superiore a 3.500 kg (3,5 t) e per trasporto di non più di 8 posti oltre al conducente, anche se trainanti un rimorchio leggero (fino a 750 kg). Può anche essere agganciato un rimorchio non leggero (massa oltre 750 kg), purché la massa massima complessiva non superi 3.500 kg.
  • Macchine agricole (comprese quelle definite eccezionali).
  • Macchine operatrici non eccezionali.
  • SOLO IN ITALIA: motocicli leggeri (fino a 125 c.c., 11 KW di potenza e rapporto potenza/peso fino 0,1 KW/kg) e tricicli a motore (se di potenza oltre 15 KW il conducente deve avere almeno 21 anni).
  • Veicoli che si possono condurre con la patente AM e B1.

Documenti necessari per l’iscrizione:

  • Carta d’Identità
  • Codice Fiscale
  • Permesso di soggiorno (se cittadini extra comunitari)
  • Patente AM o A1 o B1 (se in possesso)